L’Adam R2 di Berkvist trionfa nella prima tappa del Junior ERC. Vittoria anche per Colombini in Val Merula

Non poteva andare meglio il fine settimana appena concluso per il team di EVO Corse, che ha collezionato due importanti successi nel Rally di Liepāja e nel Ronde della Val Merula, grazie alle vittorie di Emil Bergkvist e Denis Colombini.

Il risultato più sorprendente e prestigioso è quello dello svedese che, al volante della Opel Adam R2, ha dominato la gara lettone – prima tappa del campionato ERC Junior. Guidato dal connazionale Sjöberg, il 20enne Bergkvist ha chiuso al primo posto le prime tre prove mantenendo poi la testa della classifica generale fino al termine della corsa, e piazzandosi al sesto posto assoluto, nella graduatoria che comprende anche i piloti senior. L’equipaggio scandinavo dell’ADAC Opel Rallye Junior Team ha mostrato di non avere rivali sulla neve, e può guardare con fiducia al prossimo appuntamento del campionato FIA ERC Junior in programma dal 2 al 4 aprile prossimi in Irlanda del Nord.

Al Ronde della Val Merula, in programma nell’entroterra ligure tra i comuni di Andora e Stellanello, i sanmarinesi Denis Colombini e Massimo Bizzocchi su Ford Fiesta R5 targata Tam-Auto hanno dato dimostrazione di forza aggiudicandosi le quattro prove speciali in programma, e concludendo al primo posto una gara che vedeva al via ben 75 vetture.

Sia Bergkvist che Colombini hanno gareggiato montando sulle loro auto i cerchi SanremoCorse. Lo svedese ha utilizzato la versione da 15 pollici, adatta al terreno pesante della Lettonia, perlopiù ricoperto di neve; il pilota della Fiesta R5 ha invece optato per la versione da 18 pollici, ideale per l’utilizzo su asfalto.

Fonti: Rally.it, FIA ERC

Bergkvist Rally Liepaja

Bergkvist durante una prova speciale del Rally di Liepāja – Foto fiaerc.com

Bergkvist Rally Liepaja - Podium

Emil Bergkvist e Joakim Sjöberg sul podio del Rally di Liepāja – Foto fiaerc.com

Colombini - Ronde Val Merula

Denis Colombini al Ronde della Val Merula – Foto Elio Magnano

Colombini - Ronde Val Merula

Colombini e Bizzocchi al Ronde della Val Merula – Foto Stefano Romeo